Lezioni recitate alla “Giornata della Pace” – Monserrato (CA) – 31 marzo 2013

EMILIO LUSSU E LA GUERRA
Il romanzo inevitabile dell’antifascismo italiano

Emilio_Lussu

h 16.30 – 21.30
Su strada e nel teatro Mo.MoTI – Via “31 marzo 1943” – MONSERRATO (CA) – h 16.30 – 21.30 – 31 marzo 2013

In occasione della “Giornata della Pace” organizzata dalla Compagnia Is Mascareddas nell’ambito del progetto MOMOTI | Info 0705839742

Emilio Lussu (1890-1975): la lezione è costruita intorno al romanzo Un anno sull’Altipiano in cui Lussu, alla metà degli anni Trenta in esilio in Francia, ha raccontato la sua esperienza come ufficiale nella prima guerra mondiale. Nei meccanismi di quella esperienza, nel rapporto tra comandanti e soldati, Lussu ritrova gli elementi che hanno favorito l’avvento del fascismo. Una lezione, dunque, sulla guerra, sull’antifascismo, l’esilio, scandita dalle pagine piu’ belle del romanzo e che ci restituisce una vita avventurosa, consumata totalmente nella lotta per la libertà.

Lezioni recitate (www.lezionirecitate.wordpress.com)
Un progetto del Centro studi Piero Gobetti in collaborazione con l’Ass. cult. Compagnia Marco Gobetti.
Testi di Leonardo Casalino recitati da Marco Gobetti
Ideazione di Gabriela Cavaglià, Marco Gobetti, Leonardo Casalino
Coordinamento Simona Iuele e Anna Belforte, supervisione Marco Revelli
Con il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale del Piemonte
Si ringraziano per la collaborazione Museiscuol@ e Istoreto

I testi sinora scritti da Leonardo Casalino per il progetto sono pubblicati nel volume Lezioni recitabili (http://www.seb27.it/content/lezioni-recitabili)

Presentazione del libro “Lezioni recitabili” – Grenoble – 22 marzo 2013

copertinaCOMAMICI (Comité Dante Alighieri de Grenoble)
7 avenue Félix Viallet – GRENOBLE
Venerdì 22 marzo 2013 alle ore 18.00

conf-lezioni-recitabili

LEZIONI RECITABILI
Vittorio Foa, Leone Ginzburg. Emilio Lussu, Giaime e Luigi Pintor,
Camilla Ravera, Umberto Terracini: ritratti da dirsi

Venerdì 22 marzo 2013 alle ore 18.00, presso COMAMICI (Comité Dante Alighieri de Grenoble – 7 avenue Félix Viallet – GRENOBLE), il professor Leonardo Casalino (Université Stendhal de Grenoble) presenta il suo libro “Lezioni recitabili” (Edizioni SEB27)
Per informazioni: Tél. 04 76 47 07 01 – comamici@orange.fr – comamici.blogspot.com

Sarà presente l’attore Marco Gobetti, che leggerà alcuni estratti del libro

Il volume “Lezioni recitabili” (http://www.seb27.it/content/lezioni-recitabili) vuole essere testimonianza e strumento del progetto Lezioni Recitate (https://lezionirecitate.wordpress.com).
Nella classe di una scuola un attore recita una lezione scritta da uno storico. Gli studenti scoprono figure di altri giovani del secolo scorso, «le cui azioni ed idee sono fondamentali per la comprensione critica del nostro presente». Le scoprono in modo inconsueto, attraverso il teatro. Non semplicemente uno spettacolo cui gli studenti assistano in occasioni contingenti o in luoghi deputati, ma una circostanza in cui l’insegnamento stesso si fa teatro dentro la scuola: una forma della didattica che si rivolge alla creatività dello studente. E lo studente per una volta si trova di fronte non la figura dell’insegnante, ma quella di un artigiano che con voce, corpo e interpretazione dà vita a un testo, tentando di comunicare e di rendere contagiosa la propria comprensione di quel testo.
Un incontro fra attore e studenti nella provvisorietà e nell’avventura dell’accadere, che è appunto il teatro stesso.
Le lezioni, adatte a qualunque pubblico, sono state sinora realizzate – oltre che nelle scuole – anche in circoli, teatri, centri di studio e di incontro, librerie, biblioteche, bar, su strada; e in ogni luogo in cui possa nascere un rapporto significativo fra attore e pubblico.
Il volume “Lezioni recitabili” raccoglie appunto i testi sinora scritti dallo storico Leonardo Casalino per il progetto Lezioni Recitate.

Leonardo Casalino, laureatosi in Storia Moderna presso l’Università di Torino, ha conseguito un Dottorato di ricerca in Storia contemporanea con una tesi su Franco Venturi. Dal 2001 insegna storia e cultura italiana in Francia, prima all’Université Lille3 e dal 2005 all’Université Stendhal-Grenoble3. Con Alessandro Giacone, nel 2011, ha pubblicato un Manuale di storia politica dell’Italia repubblicana (Chemin de tr@verse, Paris), e insieme a Barbara Aiosa-Poirier, nel 2012, ha curato il volume Les années quatre-vingt et le cas italien, (Ellug, Grenoble).

Il libro Lezioni recitabili (http://www.seb27.it/content/lezioni-recitabili) nasce dalla collaborazione fra la casa editrice SEB27 e la Compagnia Marco Gobetti, tramite un’operazione di crowd-funding in rete (www.produzionidalbasso.com): è realizzato grazie al sostegno di molti cittadini, del Centro studi Piero Gobetti, del Consiglio della Provincia autonoma di Trento e del progetto Lunetta 11.

Lezioni Recitate è un progetto del Centro studi Piero Gobetti, realizzato in collaborazione con la Compagnia Marco Gobetti con il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del consiglio Regionale del Piemonte.
Informazioni sul progetto Lezioni recitate: http://nuke.marcogobetti.org/Portals/0/schede%20spett/progetto_Lezioni_Recitate.pdf