27 gennaio 2016 – “Leone Ginzburg: costruire il futuro nel presente” al Liceo “Sacra Famiglia” di Torino

LEONE GINZBURG – COSTRUIRE IL FUTURO NEL PRESENTE
testo di Leonardo Casalino recitato da Marco Gobetti

Leone_Ginzburg (1)

27 gennaio 2016 – h 11.30
Per gli studenti del Liceo “Sacra Famiglia” di Torino, che richiede e promuove questa replica

Leone Ginzburg (1909-1944): la lezione ricostruisce i 35 anni di vita di uno dei protagonisti più interessanti della vita culturale e politica della prima metà del secolo. Cosmopolita, giovane intellettuale di grande valore, Ginzburg scelse l’impegno politico nella cospirazione antifascista soltanto dopo aver ottenuto la nazionalità italiana. La politica come azione necessaria per gettare nella lotta antifascista le fondamenta del nuovo ordine democratico, da costruire una volta sconfitti i regimi fascisti. Un nuovo ordine che Ginzburg non vide a causa della morte prematura nelle carceri fasciste; ma che aveva contribuito a costruire non soltanto con il coraggio della propria azione, ma anche con la scrittura di alcuni dei più interessanti articoli pubblicati sulla stampa antifascista.

Questa lezione recitata è stata promossa nel 2012 da Consiglio Regionale del Piemonte – Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e i principi della Costituzione repubblicana, nell’ambito del progetto “Lezioni recitate” e realizzato da Compagnia Marco Gobetti in collaborazione con Centro studi Piero Gobetti

Tutte le lezioni recitate: https://goo.gl/lfh0Uv

I testi scritti da Leonardo Casalino per il progetto Lezioni Recitate sono pubblicati nel volume Lezioni Recitabili (http://www.seb27.it/content/lezioni-recitabili).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...